LE VICENDE

28 Giugno 1934

Starace conferma il sostegno economico del Duce al Progetto

Il progetto della nuova Borgata Rurale in riva sinistra del Metauro, è ormai definito. Starace, Segretario del Partito Nazionale Fascista, in visita a Fano conferma il sostegno finanziario del Duce e del Partito. La certezza del finanziamento dà definitivamente il via all’iter burocratico ed esecutivo del progetto. L’Ora, del 30 giugno ne da notizia alla città.

Mussolini finanzierà l’avvio della Borgata prelevando dal “tesoretto” a disposizione del Capo del Governo, 500.00 lire. Il partito offrirà 250.000. Per le restanti necessità si potrà usufruire del finanziamento previsto dalla legge Serpieri per la “Bonifica Integrale”, la 215 del 1933.

2018-11-25T20:27:27+00:00